Pagina Attualità

Paura a Giugliano: continuano le rapine in successione

Si è verificata un'altra rapina nel comune di Giugliano, dove questa volta a pagare le spe...
Paura a Giugliano: continuano le rapine in successione

Allerta meteo: disagi a causa delle forti raffiche di vento

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un avviso di allerta meteo per for...
Allerta meteo: disagi a causa delle forti raffiche di vento

Gioia a Parete: il piccolo Luigi non rischia più la vita

Luigi Pellegrino, il ragazzino di 14 anni colpito alla testa il giorno della vigilia di Na...
Gioia a Parete: il piccolo Luigi non rischia più la vita

Inseguimento tra Aversa e Lusciano: ruba auto di un ragazzo di San Marcellino e scappa

Un 34enne di Castel Volturno è stato arrestato ad Aversa in flagranza di reato per furto a...
Inseguimento tra Aversa e Lusciano: ruba auto di un ragazzo di San Marcellino e scappa

Aversa: beccato dalle telecamere. La Polizia cerca questo ragazzo e chiede aiuto alla cittadinanza

Aversa città normannaLa polizia municipale e l’amministrazione comunale aversana guidata dal sindaco Enrico de Cristofaro, hanno lanciato un appello a tutta la cittadinanza per identificare un giovane vandalo.

 

Queste le parole del personale della Municipale che ha visionato le immagini catturate dalle telecamere di videosorveglianza posizionate in diversi punti della Città Normanna: “Nel corso del weekend questi ragazzi hanno provveduto arbitrariamente a spostare tutte le transenne che delimitano la zona a traffico veicolare consentendo alle auto di circolare nella zona riservata ai pedoni. Per questo ancora una volta chiediamo aiuto alla cittadinanza affinché ci aiuti ad identificare queste persone”.

Dalla casa comunale invece fanno sapere: “Questa volta questi personaggi hanno spostato le transenne della zona movida. Li abbiamo visti dalle telecamere di videosorveglianza ma non conosciamo i loro nomi e per questo ci appelliamo alla cittadinanza: fateci sapere i loro nomi anche in forma anonima. Ci appelliamo alla cittadinanza e speriamo che tutti siano pronti a collaborare con noi. Non vogliamo restare soli a combattere contro l’inciviltà ed il vandalismo. Ci aspettiamo che ci sa ci dica qualcosa in modo da dimostrare a tutti che Aversa è di tutti non è solo degli amministratori comunali e degli operatori della polizia e delle forze dell’ordine che ogni giorno devono combattere contro chi pensa di poter fare ciò che vuole”.

L’Amministrazione Comunale ed il Corpo della Polizia Municipale normanna hanno garantito il pieno anonimato a chi fornirà notizie sugli autori di questo episodio attraverso una segnalazione ai vigili urbani, alle forze dell’ordine o agli stessi amministratori.