Whirlpool cresce nei paesi dell'Est

whirlpool

Le vendite di Whirlpool in Europa viaggiano a diverse velocita', crescono nei Paesi del Centro ed Est Europa, sono' stabili in quelli Occidentali. Lo ha affermato Esther Berrozpe Galindo, presidente di Whirlpool per l'area Emea e vice presidente esecutivo di Whirlpool Corporation, in occasione dell'inaugurazione a Pero, alle porte di Milano, del nuovo quartier generale Emea della societa'. "La situazione delle vendite non e' lineare in tutti i Paesi. E' difficile generalizzare", ha spiegato . "In linea di massima quello che vediamo e' che in Europa Occidentale il mercato sta crescendo molto lentamente, pero' e' un mercato stabile. Il mercato degli elettrodomestici ha avuto dei picchi in alto e in basso negli ultimi anni, per cui la stabilita' e' importante e una minima crescita c'e'", ha sottolineato. "Vediamo molta piu' crescita nei mercati del Centro Europa e dell'Europa dell'Est, perche' sono mercati dove ancora la penetrazione di prodotti che noi vendiamo e' ancora molto bassa. Mentre nei Paesi dell'Europa Occidentale, quelli piu' avanzati, l'acquisto dei consumatori e' piu' una sostituzione di prodotti che gia' hanno, non un primo acquisto".