Giugliano: disastro ambientale a Taverna del Re, ecoballe in fiamme. Cittadini allarmati per il rogo tossico

fuoco rogo ecoballeNella notte tra sabato e domenica la discarica di Taverna del Re, tra Giugliano e Villa Literno, è andata in fiamme. L’incendio ha interessato una delle piazzole presenti all’interno dell’impianto dove sono stipate le ecoballe. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Aversa, Mondragone, Caserta e Napoli che hanno lavorato per 24 ore di fila per riuscire a spegnere le fiamme.

Il lavoro è risultato estremamente complicato anche per la presenza  del vento che alimentava il fuoco, spingendo il fumo verso il centro abitato. Le forze dell'ordine hanno avviato le indagine, si tratterebbe di un incendio doloso riconducibile ad attività criminali. Durante il rogo, i cittadini della zona si sono allarmati e moltissime sono state le telefonate giunte ai centralini della polizia e dei carabinieri. Ancora adesso tanta è la paura per le ripercussioni sulla salute, a causa della nube di fumo tossico che si è sprigionata e che ha invaso l'intera area.