Luigi Massa: "No a sciacalli e avvoltoi. Massima solidarietà al nostro Sindaco "

Luigi Massa Enrico De Cristofaro Corrado Passera«C'è da augurarsi che la notizia del provvedimento di custodia cautelare che ha colpito, tra gli altri, anche il nostro Sindaco, Enrico De Cristofaro, non faccia uscire allo scoperto i soliti sciacalli e avvoltoi», queste le parole di Luigi Massa, Presidente Associazione "Lab. Pop. - Laboratorio Popolare"

L'avvocato aversano, membro del board programmatico nazionale e coordinatore dell’area tematica sulla Giustizia dell'ex partito di Corrado Passera, ha così concluso: «Bisogna combattere il cortocircuito mediatico-giudiziario che condanna senza processo e difendere con coraggio la presunzione di innocenza.

Massima solidarietà al nostro Sindaco. Piena fiducia nella magistratura inquirente. Ma anche nella magistratura giudicante. E uguale, convinta, ferma considerazione dell'insopprimibile, inestimabile diritto di difesa. Garantisti. Garantisti. Garantisti. Sempre. Per amore della Giustizia. Quella vera. E della Costituzione. Quella "più bella del modo ".»