Pagina Attualità

Casal di Principe: tenta rapina alle poste con un taglierino

Ieri pomeriggio i Carabinieri di Casal di Principe, hanno arrestato, in flagranza del reat...
Casal di Principe: tenta rapina alle poste con un taglierino

Lusciano: disabile accusato di omicidio della madre, annullato arresto

Giovedì pomeriggio i giudici della X sezione del Tribunale del Riesame di Napoli ha...
Lusciano: disabile accusato di omicidio della madre, annullato arresto

Tragedia a Lusciano: muore sul campo di tennis durante una partita

Ieri pomeriggio, intorno alle 16, Luciano A., 68 anni, è morto sul campo da gioco d...
Tragedia a Lusciano: muore sul campo di tennis durante una partita

Aversa: morte operaio di Orta di Atella. Tre persone indagate

Il pm, Diana Russo, incaricato delle indagini sulla morte dell’operaio Dominico Iovi...
Aversa: morte operaio di Orta di Atella. Tre persone indagate

56enne di San Cipriano d'Aversa denunciato a Salsomaggiore Terme

soldiUn 56enne di San Cipriano d'Aversa è finito sotto processo a Parma, l'uomo è accusato di truffa e ricettazione per aver rifilato ad una barista e ad un benzinaio, due assegni che facevano parte di un carnet rubato nel Parmense. Entrambi i titoli di credito erano di 620 euro l'uno, alla barista lo aveva dato per saldare il suo credito scaturito per aver giocato alle slot machine ed al benzinaio dopo aver fatto rifornimento, tutti e due gli esercenti gli avrebbero dopo aver ricevuto gli assegni gli avrebbero corrisposto anche il resto. I fatti sono avvenuti a Salsomaggiore Terme tra l'agosto e il settembre del 2013. La prossima udienza si terrà nel marzo del 2018.