Pagina Attualità

Blitz al comune di Cesa: i carabinieri acquisiscono pratiche edilizie

CesaMercoledì mattina i carabinieri, inviati dai magistrati della Procura di Santa Maria Capua Vetere, insieme ad un consulente nominato dallo stesso ufficio giudiziario, hanno fatto incursione al comune di Cesa per acquisire alcune pratiche presso l’ufficio Urbanistica. Dopo qualche ora, gli investigatori hanno portato via diverse documentazioni sulle quali, però, viene mantenuto il più stretto riserbo.

Il blitz potrebbe essere relativo ad indagini già in corso da tempo, (tanto che la competenza è del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, quindi anteriore al settembre 2013, data in cui ha iniziato la propria attività il tribunale aversano di Napoli Nord) su alcune lottizzazioni degli anni scorsi, avvenute in zone periferiche del paese, soprattutto nell'area a confine con Sant’Arpino.