Pagina Attualità

Terra dei Fuochi, politica e camorra. Il pentito Perrella: "Faccio una telefonata con il viva voce e sentite"

Nunzio PerrellaL'ex collaboratore di giustizia Nunzio Perrella, ieri durante la presentazione del libro "Oltre Gomorra" di Paolo Coltro alla Reggia Vanvitelliana, ha parlato delle sue denunce e della collusione tra politica e criminalità organizzata che ha prodotto il fenomeno "Terra dei Fuochi". Il pentito ad un certo punto del suo intervento, ha affermato: "Adesso faccio una telefonata davanti a voi con il viva voce e vi dimostro che non è cambiato niente", destando sconcerto in sala. Presente l'ex procuratore di Napoli Giandomenico Lepore, era atteso anche il governatore della Campania, Vincenzo De Luca,  ma non si è presentato.