Pagina Cultura

Qualiano: apre il Museo Civico e della Civiltà Contadina

La Pro Loco Qualiano Gaudianum bissa l'esperienza di due anni fa e, con lo stesso entusias...
Qualiano: apre il Museo Civico e della Civiltà Contadina

Cesa: parte #AperAsprinio, campagna itinerante con cocktail a base di vino Asprinio

Cesa. #AperAsprinio: è questo il nome della campagna promozionale che la Pro Loco e...
Cesa: parte #AperAsprinio, campagna itinerante con cocktail a base di vino Asprinio

Frattamaggiore, installazione di Rocco Franzese

Si terrà lunedi 1 maggio l’inaugurazione dell’installazione d’art...
Frattamaggiore, installazione di Rocco Franzese

Tour alla scoperta di Aversa sotterranea, la bellezza degli ipogei

Quello di Domenica 30 aprile, è un tour veramente speciale, perché sar&agrav...
Tour alla scoperta di Aversa sotterranea, la bellezza degli ipogei

Giugliano: domani in scena Lina Sastri con “Appunti di viaggio”

Lina Sastri in scena a GiuglianoNell’ambito della II edizione di “Giugliano Città Natale” – rassegna dedicata a di Giambattista Basile nel 450esimo anniversario dalla nascita – va in scena venerdì 30 dicembre, alle ore 19.30, il recital di Lina Sastri, “Appunti di viaggio”. L’attrice e cantante partenopea presenta nell’insolito scenario della Chiesa dell'Annunziata di Giugliano in Campania, la sua biografia biografia in musica, accompagnata da Maurizio Pica alla chitarra, Salvatore Piedepalumbo alla fisarmonica eSalvatore Minale alle percussioni.

 “Appunti di viaggio” è un racconto libero della vita artistica della Sastri – che firma anche la regia dello spettacolo – attraverso le canzoni più rappresentative della sua carriera. Un viaggio nel teatro, nella musica e nel cinema italiano attraverso racconti di vita vissuta, dal debutto in “Masaniello”, ancora diciassettenne, fino al recente spettacolo “Linapolina”. Passando per gli incontri fondamentali con Gennarino Palumbo, Eduardo e Peppino De Filippo, Roberto De Simone e Patroni Griffi.

Tra canzone d’autore, tango, bolero, tammurriate, e classici della tradizione partenopea, la scaletta del concerto include capolavori come “Reginella” - cantata per la prima volta a Cinecittà in una serata-evento dedicata ad Anna Magnani – “Maruzzella”, “Gracias a la vida” di Violeta Parra, “Assaie”  - brano scritto da Pino Daniele per il film “Mi manda Picone” – e “Madonna de Lu Carmine” di Roberto De Simone.

Oltre al recital di Lina Sastri, il programma della rassegna "Giugliano Città Natale" prevede per il 30 dicembre numerosi eventi fin dal mattino. Dagli spettacoli per bambini nelle strade cittadine alle suggestive fontane danzanti, dal comico Peppe Iodice in scena con "Stasera mi butto" al "Cunto de li Cunti" con Teresa Barretta eAntonella Raimondo impegnate in un percorso che prevede la recitazione di 5 fiabe, in 5 palazzi di corso Campano, 5 volte al giorno.

Tutte le iniziative in programma sono ad ingresso gratuito.