Pagina Attualità

Giugliano cresce e si conferma la più grande città non capoluogo d'Italia

Dal bilancio demografico dell'Istat per l'anno 2016, aggiornato al 31 maggio, Giugliano cresce. La terza città della Campania, a livello nazionale, ha ormai superato Monza e si conferma di gran lunga la più grande città non capoluogo d'Italia, davanti a Guidonia e a Torre del Greco.



La Campania nel suo insieme vede sparire in soli cinque mesi 7.461 residenti - pari a una cittadina come Telese - per effetto sia del saldo naturale negativo (ci sono cioè più morti che nati) sia del bilancio migratorio in passivo (più partenze che arrivi). La flessione in termini percentuali nella regione è dello 0,13% contro una media nazionale di -0,10%.

Scorrendo la classifica dei venti Comuni più popolosi della Campania, troviamo al terzo posto Giugliano, e al diciassettesimo Aversa, che guadagna abitanti nonostante la crisi demografica generale.