Cesa: amichevole Casale 1964 - Rfc Lions Ska Caserta, per la lotta alla discriminazione

Squadra Casale 1964Sport, sociale e lotta ad ogni forma di razzismo. Il Casale 1964 è anche questo e sabato prossimo, 1 ottobre, darà un calcio ad ogni forma di discriminazione. La squadra del presidente-allenatore Enricomaria Natale infatti giocherà una gara amichevole contro la Rfc Lions Ska, squadra di Caserta che militerà nel campionato di Terza categoria (mentre nell’amatoriale hanno fatto l’esordio nella Serie A Diglio la settimana scorsa).

La particolarità della squadra avversaria sta nel fatto che Aruta e compagni andranno a sfidare non una semplice squadra di calcio ma una libera associazione di persone, multietnica e aperta a chiunque condivida il progetto, dentro e fuori dal campo, di portare avanti e coltivare un’idea di calcio diversa fondato sui valori dell’antirazzismo e della lotta a qualsiasi forma di discriminazione. Quello degli ‘Rfc Lions Ska’ è un progetto nato nel 2011 e vede come concezione quella che ha sposato anche il Casale 1964 e cioè il calcio visto come socializzazione, inclusione, rispetto e sostegno reciproco tra giocatori e tifosi. Dunque sarà una bella festa dello sport tra due società amiche che si divertiranno per amore di questo meraviglioso mondo che è il calcio. Il fischio d’inizio è previsto sabato prossimo alle 16 presso lo Sporting Village, in via Matteotti a Cesa. Sarà un test comunque importante per i ragazzi di mister Natale che si preparano al via del campionato che ci sarà nel weekend del 15 e 16 ottobre. Il sogno della promozione dalla Seconda categoria alla Prima si avvicina e il gruppo non vede l’ora di iniziare a regalare spettacolo, emozioni e soprattutto punti pesanti per la classifica.