Pagina Attualità

Pistola e pallottole, 65enne di San Cipriano d'Aversa sotto processo a Parma

CarabinieriUn sessantacinquenne originario di San Cipriano d'Aversa è sotto processo a Parma perché secondo l'accusa che gli viene contestata dal pubblico ministero Rino Massari, durante un controllo avvenuto il 5 gennaio del 2013 i carabinieri di Colorno, paese della Bassa Parmense, durante un controllo a Torrile lo avrebbero trovato in possesso un pistola Smith e Wesson e dieci pallottole. Il processo si sta svolgendo davanti al giudice Giuseppe Monaco e l'ultima udienza non si è potuta svolgere per il legittimo impedimento di alcuni dei testimoni, quindi tutto è slittato di alcune settimane.