Presentazione della nuova maglia della Sigma Aversa

Sigma Aversa magliaLa Sigma Aversa da il benvenuto ufficiale alla serie A2 maschile UnipolSai con la conferenza stampa d'apertura di stagione durante la quale è stato presentato il Title Sponsor, Ce.Di Sigma Campania, e la nuova maglia che la Zeus ha creato per la squadra guidata dal presidente Di Meo che, presso il ristorante Dodici, ormai “tana” della squadra normanna, ha fatto gli onori di casa. Affiancato dal dottor Antonio Melissa, presidente della Ce.Di Sigma Campania presente con il dottor Domenico Caccavallo, responsabile commerciale dell'azienda con sede a Carinaro, dal vice presidente Paolo Santulli e dal sindaco di Aversa, Enrico De Cristofaro, il numero uno normanno ha così aperto la conferenza: «Sono molto emozionato perché oggi riprende la nostra cavalcata – ha dichiarato – che ci ha portati ad essere tra le squadre che contano del volley italiano.

Come amo sempre dire questo non è un punto di arrivo ma un punto di partenza che ci auguro possa farci crescere e in altri tre anni aspirare, magari, ad essere in SuperLega. Noi come tutti i tifosi e la città che è la vera proprietaria della squadra. Ad Aversa ed ai tifosi regaleremo i prossimi 24 e 25 settembre un torneo Zeus cui parteciperanno Latina, Molfetta e Sora, squadre di SuperLega che per noi sarà un grande onore ospitare». «Per questi sogni che si realizzano devo dire tanti grazie – ha aggiunto il presidente della Sigma Aversa – felice di poterlo dire anche al dottor Melissa ed ai vertici della Ce.Di Sigma Campania, gli amministratori delegati Del Prete e Guerrera, che hanno voluto con grande entusiasmo affiancarci ed essere nostro sponsor. Siamo orgogliosi». L'orgoglio è evidentemente reciproco quando prende la parola il dottor Antonio Melissa, presidente della Ce.Di Sigma Campania, azienda leader nel settore della grande distribuzione: «porto i saluti degli amministratori delegati Del Prete e Guerrera – ha detto – soprattutto di Del Prete che è stato anima della trattativa. Ce.Di Sigma Campania è una costola della Ce.Di Bologna che conta 280 punti affiliati tra basso Lazio, Campania, Calabria e Puglia. La nostra politica è da sempre stata oculata ed abbiamo portato avanti una gestione attenta che ci ha consentito di svilupparci e raggiungere fette di mercato e fatturati importanti sempre con moderazione. Siamo stati sponsor del Napoli calcio ed abbiamo come riferimento la sport. Abbiamo deciso di sponsorizzare la Volleyball Aversa, oggi Sigma, perché il volley ha ancora valori ed impegno civile. C'è tanta passione ed insieme speriamo noi di poter espanderci e la società crescere con noi puntando al territorio cui bisogna dare sempre più attenzione ed entusiasmo». Concorde il dottor Caccavallo che, da responsabile commerciale della Ce.Di Sigma Campania, è già al lavoro con le aree Comunicazione e Marketing della Sigma Aversa per le iniziative da porre in essere quest'anno, anticipate da Giulio Lippi per Studioesse, tra cui il progetto «Aversa, città del volley», motore pulsante di quella normanna come capitale del volley campano ma anche come città dove far crescere con l'Academy i talenti del futuro e formare pubblico e generazioni per far sviluppare tutto il movimento pallavolistico visto in ogni sua sfaccettatura. Applausi scroscianti in una sala gremita da addetti ai lavori ed operatori della comunicazione, salutati anche dal vice presidente Paolo Santulli: «dobbiamo essere tutti vicini alla città di Aversa – queste le prime parole – ed al presidente Sergio Di Meo. Dobbiamo far sì che tutta la positività che c'è possa proliferare e far avvicinare tante più persone possibili al progetto della Sigma Aversa e ad innamorarsi della pallavolo come da sempre ne sono io che oltre ad essere vice presidente di questa squadra ne sono anche sponsor. Dobbiamo coinvolgere i giovani e far sì che attraverso la pallavolo possano avere una speranza di crescita e che un giorno con Sergio Di Meo, ed anche grazie al Title Sponsor Ce.Di Sigma Campania, si possano calcare i parquet della massima serie con un sestetto normanno». L'entusiasmo ed i valori da sempre trasmessi dalla società normanna arrivano anche al sindaco di Aversa, Enrico De Cristofaro che ha aperto alla Sigma Aversa ed a tutti gli sport e gli sportivi per la crescita della città: «sono onorato di essere presente – ha confermato – perché sono questi gli incontri che prediligo, con positività, distensione e trasmissione di sani valori. Ringrazio la Ce.Di Sigma Campania per essersi appassionato alla squadra di pallavolo della città ed anche perché se un'azienda così importante decide di essere Title Sponsor significa che c'è un progetto altrettanto importante. Ricordo i tempi dei Falchi e dei Cuel e della grande pallavolo e di quanto ci temevano in tutta Italia. Spero che presto possano tornare questi tempi e che possa avvenire grazie a tutti noi ed alla creazione di sinergie fondamentali perché lo sport è un volano importante. L'amministrazione ha l'obbligo di essere vicina alle società sportive, dare passione e contribuire, quando possibile, anche economicamente. Lo faremo per alimentare la passione e saremo lieti di essere al fianco del presidente Di Meo e della Volleyball Aversa».  E la prima conferenza della stagione 2016/2017 di serie A2 UnipolSai non poteva chiudersi se non con la presentazione della nuova maglia della Sigma Aversa che giocherà con un completo blu, come prima maglia, dai lati bianchi ed i bordi verde acido. A firmare le divise Zeus, azienda leader di Torre Annunziata, che come seconda divisa ha puntato sul bianco, blu e verde acido sempre ai bordi. A campeggiare sulla nuova maglia il numero otto di Enrico Libraro, presente in sala, che sarà il nuovo capitano della Sigma Aversa.