Scegliere investimenti a basso rischio

maialino con soldiÈ veramente possibile investire i propri soldi in affari a rischio zero? La risposta è sicuramente no, perché qualsiasi tipo di investimento porta con sé la possibilità di perdere parte del capitale; esistono però degli investimenti con un rischio contenuto, che permettono di far fruttare i propri soldi in modo reale e veloce. Un’ottima lettura per quanto riguarda gli investimenti sicuri è sicuramente quella dei siti dedicati agli affari online, perché è possibile restare aggiornati sulle migliori opportunità del momento.

Minimo rischio o massimo guadagno?
In genere chi vuole investire i suoi soldi lo fa perché desidera un guadagno; purtroppo in linea generale più alto e rapido è il guadagno e maggiore è il rischio di perdere tutto o parte del capitale. È quindi importante scegliere gli investimenti che permettono un buon guadagno in un tempo limitato e con un rischio controllabile. Tra gli investimenti a breve termine più interessanti ci sono sicuramente il trading nel mercato Forex e le opzioni binarie. Non solo questo tipo di affari possono risultare particolarmente redditizi, ma è anche abbastanza semplice comprenderne i meccanismi, in modo da riuscire a contenere significativamente i rischi intrinseci a queste attività.

Imparare a fare trading online
Anche se il trading online promette grandi guadagni in poco tempo, occorre valutare che serve un certo periodo per apprenderne i meccanismi, per evitare di perdere il capitale in poche operazioni. Una delle principali peculiarità del trading online è la possibilità di effettuare affari con cifre irrisorie: per i neofiti questo panorama è particolarmente allettante, perché si può cominciare a fare trading online anche solo con 25 o 50 euro. Addirittura alcuni broker propongono ai loro clienti la possibilità di testare le loro capacità con un conto dimostrativo: si aprono e chiudono affari reali, ma con valuta virtuale, per verificare di aver ben compreso le strategie migliori per guadagnare in questo tipo di mercati.

Diversificare
Qualsiasi consulente finanziario suggerisce ai suoi clienti di diversificare gli investimenti. A livello macroscopico questa regola è sempre valida e importante da applicare. Se abbiamo una cifra da investire, conviene utilizzarne una parte per il trading online e un’altra parte per investimenti a lungo termine, come ad esempio l’acquisto di fondi di investimento a rendimento fisso o di Titoli di Stato: il rendimento di questi prodotti è abbastanza basso, ma praticamente certo e stabile, cosa che permette di mantenere il capitale versato e di aumentarlo regolarmente. Nell’ambito del trading online invece la diversificazione è da rifuggire: conviene piuttosto dedicarsi ad un numero limitato di asset, per impararne a fondo le fluttuazioni.