Pagina Attualità

Casal di Principe: tenta rapina alle poste con un taglierino

Ieri pomeriggio i Carabinieri di Casal di Principe, hanno arrestato, in flagranza del reat...
Casal di Principe: tenta rapina alle poste con un taglierino

Lusciano: disabile accusato di omicidio della madre, annullato arresto

Giovedì pomeriggio i giudici della X sezione del Tribunale del Riesame di Napoli ha...
Lusciano: disabile accusato di omicidio della madre, annullato arresto

Tragedia a Lusciano: muore sul campo di tennis durante una partita

Ieri pomeriggio, intorno alle 16, Luciano A., 68 anni, è morto sul campo da gioco d...
Tragedia a Lusciano: muore sul campo di tennis durante una partita

Aversa: morte operaio di Orta di Atella. Tre persone indagate

Il pm, Diana Russo, incaricato delle indagini sulla morte dell’operaio Dominico Iovi...
Aversa: morte operaio di Orta di Atella. Tre persone indagate

Due rapine in poche ore. Ragazzo si ribella a rapinatore giuglianese

Ieri mattina sulla circumvallazione esterna, all’altezza di Arzano, un 29enne armato di mazza di ferro che viaggiava su uno scooter, ha tentato una rapina ad 19enne a bordo di un altro motorino. 

La vittima, con l’aiuto di una guardia giurata di passaggio, ha reagito al tentativo di rapina e ha avviato una colluttazione con il delinquente fino all’arrivo dei Carabinieri di Casoria. I militari una volta arrestato il malvivente, lo hanno identificato e hanno scoperto che si tratta di un pregiudicato giuglianese con obbligo di dimora nel comune di appartenenza.

Il rapinatore e la vittima sono stati portati all’ospedale di Frattamaggiore e hanno riportato escoriazioni e ferite superficiali guaribili in pochi giorni. Il delinquente che è stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale, sarebbe responsabile anche di un altro colpo consumato poco prima ai danni di un coetaneo di Napoli che viaggiava a bordo di un Honda SH.