Pagina Cultura

Presentazione Libro Mensa Vescovile Aversa: esposti ventinove documenti inediti

Si terrà oggi lunedì prossimo, 26 giugno, alle ore 17.00 presso la Pinacotec...
Presentazione Libro Mensa Vescovile Aversa: esposti ventinove documenti inediti

Al Palazzo Ducale di Parete si affronta “Una nuova vita”

Il dramma della violenza sulle donne è un fenomeno in crescita nel mondo e anc...
 Al Palazzo Ducale di Parete si affronta “Una nuova vita”

Aversa accoglie la manifestazione per la sicurezza stradale

Sale l’attesa per il “V Memorial Luigi Ciaramella, Mario Grieco, Valerio Casti...
Aversa accoglie la manifestazione per la sicurezza stradale

Cesa: ottima riuscita per l'Asprinum Festival

Tre giorni di intensa attività con la piazza del paese invasa da un fiume di person...
Cesa: ottima riuscita per l'Asprinum Festival

Casal di Principe: filiera agroalimentare, la R.E.S. inaugura la cantina “Vitematta”

Cantina VitemmataArriva il momento di raccogliere i frutti per la “La R.E.S. Rete di Economia Sociale”, progetto di sviluppo locale a partire dai beni confiscati sostenuto dalla Fondazione con il Sud. Giovedì 30 Giugno ore 19, a Casal di Principe presso la prima traversa di via Treviso, inaugura la Cantina Vitematta, ultimo tassello di un grande mosaico che completa la filiera agroalimentare sociale a partire dai beni confiscati, fiore all'occhiello del progetto coordinato dal Comitato don Peppe Diana.

Grazie alla cantina verranno trasformate le uve provenienti da terreni confiscati alle mafie e in particolare dal Centro di Agricoltura Sociale “Antonio Di Bona”. All'interno della struttura, gestita dalla cooperativa sociale Eureka, è stato pensato anche un locale dedicato alla degustazione di vini e eccellenze gastronomiche locali, tra cui i prodotti della linea Fattorie Bio del consorzio N.C.O. - Nuova Cooperazione Organizzata. In occasione dell'inaugurazione, grazie alla collaborazione con la delegazione napoletana dell'Associazione Italiana Sommelier, verrà promosso “Cantina aperta”: un percorso alla scoperta del vino, con visite guidate alla cantina e alla grotta secolare presente nella struttura, degustazioni e intrattenimento musicale a cura della Germogli Folk Band. La filiera agroalimentare sociale promossa dal progetto “La R.E.S.” valorizza e rafforza quelle esperienze che, oltre a produrre beni e servizi nel settore agro-alimentare, svolgono un’attività sociale attraverso l’inserimento lavorativo in azienda o il recupero terapeutico di soggetti socialmente deboli e svantaggiati. È il caso della cantina Vitematta che dà un'opportunità in più a chi vive momenti di difficoltà, riscoprendo le tradizioni del territorio attraverso l'avvio di nuove attività vitivinicole legate soprattutto alla produzione dell'asprinio.