Angela Picone scomparsaCi sarebbe una svolta importante nel caso della scomparsa di Angela Picone, la ragazza di 21 anni che dallo scorso 13 luglio ha completamente fatto perdere le proprie tracce. Ad annunciarlo è il primo cittadino di Casaluce, Rany Pagano, il quale attraverso il suo profilo Facebook ha fatto sapere:

soccorsiUn ragazzino di 15 anni, è staso ricoverato all'ospedale Santobono di Napoli, con gravi ferite riportate mentre giocava con quattro amici nei locali di un ristorante abbandonato a Caivano.

 alfredo romeo

Angela PiconeIeri, giovedì 13 luglio, Angela Picone, 22enne di Casaluce, è scomparsa nel nulla. Dopo 24 ore della ragazza non si ha ancora alcuna notizia, ed i familiari preoccupatissimi chiedono aiuto a tutti, diffondendo la foto del suo volto.

La richiesta di sostegno è partita per prima dalla sorella Noemi che ha lanciato immediatamente l’allarme con un messaggio su Facebook. “Chiunque veda mia sorella che é scomparsa andando a lavoro con una bicicletta bianca e rosa mi contattasse in privato su questo numero

...

poliziaLa polizia di Aversa ha arrestato un 64enne del posto, accusato di atti persecutori, lesioni pluriaggravate, minacce e resistenza al pubblico ufficiale, tentato danneggiamento seguito da incendio e porto di armi impropria sulla pubblica via.

Cardinale Crescenzio Sepe Carinaro

soldi euroAlla periferia di Grumo Nevano i militari del Comando Carabinieri Antifalsificazione Monetaria di Roma a seguito di attività investigativa, diretta e coordinata dalla Pm della Procua di Aversa Giovanni Corona,

Alessia Cinqegranae Michele PiconeOggi sono convolati a nozze  Alessia Cinqegrana, ex miss trans e Michele Picone. 

Alessia dopo la cerimonia civile del 27 aprile scorso, che ha riscosso anche una grande attenzione mediatica, ha deciso di realizzare il suo sogno, sposandosi con rito religioso. Nonostante il vaticano non consenta il matrimonio infatti, la coppia ha deciso di non rinunciare alle nozze, ufficializzando anche davanti a Dio la loro unione. Alessia e Michele hanno scelto per l’occasione un rito religioso officiato da un

...

La legge è uguale per tuttiUn datore di lavoro di origini bengalesi è stato condannato a otto anni con l'accusa di associazione per delinquere finalizzata al grave sfruttamento lavorativo e al favoreggiamento dell' immigrazione clandestina, con l'aggravante del reato transnazionale.