violenzaQuesta notte, i Carabinieri di Cesa hanno arrestato a Villa di Briano, per maltrattamenti in famiglia, un 43enne di San Marcellino, in atto destinatario del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex convivente.

asprinioL’Asprinum Festival è alle porte ed il gruppo di lavoro della Pro Loco ha scaldato i motori per la manifestazione che dal 9 all’11 giugno coinvolgerà l’intero paese. Sono diversi gli eventi organizzati per l’occasione e spazieranno dall'arte alla cultura, dal folklore alla tradizione, dall’enogastronomia all'artigianato. A tagliare il nastro di partenza della serate in piazza sarà la musica newpolitana di Tommaso Primo, artista di spicco della musica napoletana indipendente.

moscatiQuesta mattina una tragedia ha colpito il comune di Casaluce, dove una giovane mamma di 21 anni, Raffaella Di Martino, è morta improvvisamente. La ragazza, si è sentita male intorno alle 8 di questa mattina e si è subito recata presso l’ospedale Moscati di Aversa, dove si è spenta poco dopo.

Polizia poliziottoGiancarlo Iovine, esponente del clan dei Casalesi, imparentato con il boss pentito Antonio Iovine detto "O' Ninno", e un funzionario della Polfer, Stefano Valletta, sono stati arrestati dalla Squadra Mobile di Caserta nell'ambito di un'inchiesta condotta dal pm della Dda di Napoli.

ambulanza soccorsoQuesta sera un uomo di 50 anni di Aversa è stato travolto da un'auto in transito in Via Saporito a Teverola. A causa del forte impatto, la vittima è stata scaraventata su una vettura in sosta, perdendo immediatamente la vita.

Aversa città normannaDopo la richiesta di aiuto della polizia locale di Aversa e dell'amministrazione comunale, rivolto alla cittadinanza per identificare il giovane ripreso dalle telecamere di video sorveglianza, mentre spostava le transenne che delimitano la ZTL nel centro storico, senza alcuna autorizzazione, il ragazzo riconoscendosi nelle foto divulgate si è presentato presso il comando dei vigili di Aversa per spiegare la sua versione dei fatti.

Rosaria Aprea missIl Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha condannato Rosaria Aprea, l'ex miss 24enne di Macerata Campania, simbolo della lotta contro la violenza sulle donne, a tre anni di carcere per il reato di stalking commesso nei confronti dell'ex compagno 36enne, Pasquale Russo.
Con lei sono state condannate anche due sue amiche,  una 34enne che dovrà scontare una pena di 2 anni e 4 mesi ed una 26enne condannata a 18 mesi.

cesaro luigiIl deputato di Forza Italia Luigi Cesaro, è stato convocato in procura per il prossimo 8 giugno nell'ambito dell'inchiesta sul Pip di Marano che ha già portato in carcere i fratelli Aniello e Raffaele.