casal di principeDare del «casalese» da oggi è reato,  è quanto deciso dalla Cassazione, con una sentenza depositata lo scorso 9 giugno, che ha rigettato il ricorso di un consigliere comunale di Chieuti, cittadina pugliese in provincia di Foggia, condannato in primo grado e in appello per aver usato tali appellativi durante una seduta pubblica della sua città, parole ripetute successivamente anche sul web attraverso le pagine di un blog.

Rosa Di DomenicoIeri sera durante la diretta della trasmissione Chi l’ha visto? in onda su Rai 3, sono state rivelate informazioni importantissime, riguardanti la scomparsa di Rosa di Domenico 15enne di Sant’Antimo.

Viglie del fuocoAncora un raid incendiario ai danni di un’attività commerciale nell'Aversano. Nella notte tra martedì e mercoledì è stata la volta del caseificio la “Nuova Casearia”, anch'esso situato in Via Acquaro a San Cipriano d’Aversa.

ruspaLa questione dell'abusivismo nel nostro territorio continua a far tremare parecchi cittadini, a temere di più coloro che erano stati condannati con sentenza definitiva per reati edilizi. Dopo gli abbattimenti di Giugliano, eseguiti per dare un segnale forte al fenomeno, sono state salvate le abitazioni irregolari costruite negli ultimi decenni a Casal di Principe. Per gli immobili residenziali dei casalesi, a cui era sopraggiunta sentenza definitiva, è stata prevista una misura per evitare che le

...

Salvatore AllegrezzaE’ stato ritrovato Salvatore Allegrezza, 40enne di Lusciano che era scomparso da ieri mattina, catapultando la famiglia in un incubo improvviso. L'uomo è stato trovato a Magliana Sabina, in provincia di Rieti, a bordo della sua automobile.

poste italianeIeri due rapinatori armati hanno fatto irruzione presso l’ufficio postale di Casandrino, in via Borsellino.

Salvatore AllegrezzaSalvatore Allegrezza, 40enne luscianese proprietario di un minimarket situato nel comune di Lusciano, da ieri mattina è sparito nel nulla e di lui non si hanno più notizie. Più precisamente ieri è uscito di casa alle 9:30 per andare al lavoro, ma al suo negozio non è mai arrivato. Con se ha il cellulare che però risulta spento.

candeleIeri mattina, Francesco Natale 28 anni, si è spento prematuramente. Francesco, fratello di un consigliere comunale di Castel Volturno, viveva a San Cipriano, dove era molto conosciuto ed amato da tutti. Una tragedia improvvisa che ha colpito tutta la comunità, che adesso si è stretta intorno alla famiglia.

soccorsoQuesta mattina, E.C. 45enne residente a Casaluce, ma originario di Giugliano è volato dal secondo piano della sua abitazione in via Matteotti. L’impatto con il suolo è stato violentissimo e le sue condizioni sono apparse da subito molto gravi.

Polizia inseguimentoIeri un ragazzo che viaggiava a bordo della sua automobile a Giugliano, non si è fermato all’alt della Polizia.