Strage ViareggioIl tribunale di Lucca, dopo cinque ore di camera di consiglio e sette anni, ha condannato in primo grado 23 persone per reati diversi ma tutti legati alla strage di Viareggio, che costò la vita a 32 persone. Non fu una fatalità il disastro ferroviario del 29 giugno del 2009 che trasformò il treno proveniente da Trecate (Novara) diretto a Gricignano d'Aversa, in un congegno mortale.

Nunzio PerrellaL'ex collaboratore di giustizia Nunzio Perrella, ieri durante la presentazione del libro "Oltre Gomorra" di Paolo Coltro alla Reggia Vanvitelliana, ha parlato delle sue denunce e della collusione tra politica e criminalità organizzata che ha prodotto il fenomeno "Terra dei Fuochi". Il pentito ad un certo punto del suo intervento, ha affermato: "Adesso faccio una telefonata davanti a voi con il viva voce e vi dimostro che non è cambiato niente", destando sconcerto in sala. Presente l'ex

...

gdf armiIl Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Venezia, su ordine della Dda di Napoli, ha eseguito il fermo di 4 persone indiziate di traffico internazionale di armi e di materiale "dual use", di produzione straniera, nelle province di Roma, Napoli, Salerno e L'Aquila.

Enzo Guida sindaco CesaDa ieri mattina un gazzella dei carabinieri staziona davanti all’abitazione del sindaco di Cesa, Enzo Guida, per proteggere il primo cittadino ed i suoi familiari, dopo il ricevimento di una lettera anonima, pervenuta nella casa comunale, nella quale si facevano palesi ed esplicite minacce sia a lui che ai suoi parenti.  Nella lettera al vaglio degli inquirenti vi è scritto: «Statti accorto, conosciamo te, i tuoi figli, i vostri spostamenti».

manette 3I carabinieri di Casal di Principe, in ottemperanza al mandato d’arresto europeo, hanno tratto in arresto T.F., 24enne rumeno, domiciliato a Casal di Principe.

frattese

aversa normanna logo

coltelloIeri sera a Cardito, un senza fissa dimora 46enne è stato più volte accoltellato da un suo amico 23enne, il quale lo ha aggredito all'interno della tenda di campeggio, allestita nei pressi del centro commerciale La Masseria, dove l'uomo viveva.

Casal di Principe villa Scarface Walter Schiavone convertitaDa questa mattina la villa confiscata al boss dei casalesi Walter Schiavone, fratello del capoclan Francesco detto “Sandokan”, situata in Via Tasso a Casal di Principe, ha definitivamente una nuova destinazione, quella socio sanitaria e pubblica.

ambulanza soccorsoIeri sera un grave incidente si è verificato su Corso Umberto I a Frignano. Sull'arteria stradale che collega a Casal di Principe, una Fiat Panda bianca ed una Smart nera, si sono scontrate violentemente.