Fortuna loffredo CaivanoLa condanna all'ergastolo e sei mesi di isolamento diurno è la richiesta avanzata dai pm Domenico Airoma e Claudia Maone nei confronti di Raimondo Caputo, detto Titò, accusato di anni di abusi sessuali culminati con l'omicidio della piccola Fortuna Loffredo, avvenuto nel 2014 nel Parco Verde di Caivano.

Rosa Di Domenico scomparsaIeri sera durante la trasmissione di Rai3 "Chi l'ha visto?", Federica Sciarelli è tornata di nuovo sul caso di Rosa Di Domenico, la 15enne scomparsa da Sant'Antimo lo scorso 24 maggio. Durante il servizio si è nuovamente parlato di Ali Quasib, il 28enne pakistano che l'adolescente frequentava. Un'amica di Rosa ha raccontato in tv di quando insieme a lei incontrarono lo straniero: "Venne a prenderci in macchina con un amico, ma io e quest'ultimo fummo costretti a scendere prima dall'auto.

...

pistola armaIeri una banda armata costituita da 4 persone, ha fatto irruzione in uno stabilimento industriale situato nel comune di Caivano, che si occupa di produzione di gelati.

amIeri sera un terribile incidente stradale si è verificato in Via Matteotti a Cesa, dove un ciclista, L.D. 65 anni, è stato investito da un’auto in transito.

ospedale simboloG.D.A., 31enne originario di Frattamaggiore e residente ad Orta di Atella, ha visto la sua vita sconvolta da un calvario durato ben 15 anni, a causa di un'operazione. Il giovane, nel 2002 è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per rimuovere l’appendicite in peritonite, durante il quale i medici hanno dimenticato un drenaggio nella pancia.

violenza sessualeUn 19enne e 21enne di  Sant’Antimo , sono stati arrestati dai carabinieri, su ordine del Gip del Tribunale di Napoli Nord di Aversa, per violenza sessuale di gruppo ai danni di una minore di 14 anni. I due indagati sono stati ristretti ai domiciliari.

moscatiUna ragazza sarebbe stata molestata da un infermiere nell’ospedale di Aversa, a raccontare la terribile storia il fratello della giovane durante la diretta della trasmissione radiofonica “La Radiazza”, condotta da Gianni Simioli. Il fratello della vittima, ha spiegato l’incubo vissuto dalla giovane ricoverata presso il nosocomio normanno.

cantone

incendioLe fiamme stanno devastando la PREMAR S.r.l.,fabbrica di prodotti per l'edilizia situata a Caivano. Un fumo nero e denso ha investito un'ampia area, giungendo fino ai comuni circostanti.

carabinieri 112I Carabinieri di Aversa, hanno arrestato in flagranza di reato per estorsione, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, un 31enne residente nella città normanna.