Rinascimento Aversano ha illustrato i contenuti di un documento tempo addietro redatto da un “cenacolo” di professionisti normanni, che vorrebbero un nuovo “rinascimento” per la città. Si legge in una nota: “La città va “ridisegnata” con la redazione di un Piano Urbano Comunale (P.U.C.), così come dettato dalla nuova legge urbanistica regionale (16/2004). Vanno realizzate le Circoscrizioni: cinque, con un numero di abitanti di circa diecimila cittadini. Si potrà poi procedere alla

...

Nella città normanna si pensa solo a cementificare, tra poco lo faranno anche per quanto riguarda il Cimitero cittadino che ha problemi di capienza, quindi verranno costruiti nuovi loculi (le nicchie). Ciò mentre in tutto il mondo il problema degli spazi è fronteggiato con la cremazione delle salme, ma si sa da noi certi modi di fare sono inconcepibili anche a livelli dirigenziali si agisce come ai tempi “del pioppo a Forcella”. Recentemente la legge finanziaria della Regione Campania ha

...

  Martedì il Ministro del Lavoro Cesare Damiano (nella foto) è stato a Casal di Principe dove ha inaugurato “l’Università per la legalità” che ha sede in un immobile confiscato ad un boss, in cui si è tenuto un seminario per ispettori di polizia con funzioni di vigilanza nei luoghi di lavoro. L’esponente dell’esecutivo di Romano Prodi ha detto: “Il Governo si è mosso con tempestività, già a partire dall'anno scorso, in materia di vigilanza sui luoghi di lavoro, di contrasto al lavoro nero e di

...

Il segretario della Sinistra Giovanile di Aversa, Francesco gatto, è stato eletto nel Consiglio Nazionale dell’organizzazione giovanile diossina nel quarto Congresso nazionale svoltosi nei giorni scorsi a Roma. “Sono molto orgoglioso della nomina – ha dichiarato Gatto – e questo mi stimola ulteriormente ad affrontare i prossimi impegni nell’agenda politica. In primo luogo, c’è da continuare sulla strada del partito democratico, nella convinzione che esso rappresenta l’unica alternativa

...

L’Aversa Normanna ha pareggiato 1-1 sul campo della Sangiustese nella partita di andata della semifinale della Coppa Italia di Serie D. Il risultato è stato deciso tutto nel finale del secondo tempo, al 40’ i granata sono passati in vantaggio con Ingenito, quando la vittoria sembrava cosa fatta, al 47’ i marchigiani hanno pareggiato con Vitali. I ritorno è fissato ad Aversa per il 21 marzo. L'altra semifinale tra Rodengo Saiano e Siracusa si è conclusa con la sconfitta dei siciliani per 2-0.