Giovedì ignoti hanno lasciato una testa di maiale appesa al portone della casa del Sindaco di Villa Literno Enrico Fabozzi, stando ai codici della mala vita dovrebbe essere un chiaro atto intimidatorio. Al primo cittadino liternese è giunta la solidarietà di tutti i sindaci della zona, e tra gli altri anche quella del ministro della funzione pubblica Nicolais, del deputato dell’Italia dei Valori Porfidia, del presidente della Regione Basoslino.

E’ cosa da non credere quella che è avvenuta venerdì a Gricignano d’Aversa, i Carabinieri hanno effettuato un controllo antiassenteismo al locale municipio ed hanno scoperto che dei 135 lavoratori “socialmente utili” che dovevano essere in servizio, solo 22 erano al loro posto, altri 113 erano uccel di bosco. Il numero è alto, quindi non siamo di fronte alla “fisiologica” mela marcia, di fronte ad un fatto di questo tipo viene da chiedersi:

Gianmario Mariniello aversano dirigente nazionale dei giovani di An è stato intervistato nuovamente da Radio Radicale, ha espresso la posizione del suo partito in merito ai Pacs ed alla famiglia. Ha detto il giovane esponente di An: “Nessuna equiparazione di stampo egalitaria e relativista tra la famiglia - società naturale fondata sul matrimonio - e altre specie di unioni. Vi sono delle discriminazioni? Noi vogliamo rimuovere gli ostacoli che la legislazione (quindi lo Stato) frappone

...