Ormai la strategia è chiara, i rappresentanti sindacali delle categorie ippiche sono la voce di qualcuno che, insieme ad alcuni giornalisti amici, ha interesse a strumentalizzare la drammatica situazione del nostro territorio per far confluire in altre strutture le giornate di corsa e del relativo montepremi assegnato all’Ippodromo Cirigliano. Nella città di Aversa la Camorra c’è e tende a lucrare su tutte le attività economiche, questo nessuno lo nega, ma il problema è di tutta l’Italia

...

Una «città del cavallo» a Gallo nella campagna bolognese. che mira a prendere il posto del glorioso Ippodromo dell’Arcoveggio di Bologna. La struttura è stata inaugurata nel settembre del 1999, si tratta di un investimento di oltre 10 milioni di euro su un’area di 75 ettari, che poi è stata legata ad un’area residenziale creata successivamente.

L’inizio dell’esercizio finanziario del 2007 è diventato un dramma per decine di insegnanti italiani. Numerosi docenti pagati dalle singole istituzioni scolastiche, impegnati per supplenze del personale in malattia o in maternità, a gennaio non hanno ricevuto lo stipendio. Le casse delle scuole sono vuote, addirittura alcune direzioni scolastiche regionali hanno riferito alle organizzazioni sindacali che in quelle scuole dove i fondi sono esauriti:

Il ministro della Difesa, Arturo Parisi (nella foto), ha rivolto al comandante generale dell'Arma dei Carabinieri il più vivo apprezzamento per la brillante azione contro il traffico di droga eseguita l’altro in Campania, Emilia Romagna, Umbria e Lombardia, dal Ros e dal Gruppo Carabinieri di Aversa. L'operazione, condotta su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, ha portato all'arresto di 43 persone indagate per associazione finalizzata al traffico internazionale di

...

Sabato in occasione della “Giornata del Ricordo dei martiri delle foibe e degli esuli istriani, giuliani e dalmati”, il comitato 10 Febbraio organizzerà una mostra sulle Foibe all’interno del Liceo-Ginnasio “D. Cirillo” di Aversa. Ad organizzare la mostra saranno – come avvenne l'anno scorso al Liceo Scientifico di Aversa "E. Fermi" - gli studenti stessi.

Domenica i campionati di calcio dovrebbero riprendere regolarmente. Per quanto riguarda la sicurezza, va detto che l’unico stadio del nostro territorio che ospita partite professionistiche quelle del Giugliano (C2) risulta quasi a norma. Il “De Cristofaro” di Giugliano che ha una capienza di 9.000, avrebbe bisogno solo di qualche lieve modifica.

Un 26enne, Pietro Aruli, è stato arrestato dalla polizia a Frattamaggiore, è accusato di avere tentato di rubare all'interno degli uffici del Comune. L'uomo è stato bloccato mentre si trovava negli uffici dell'economato che si trovano al secondo piano dell’edificio. Aruli aveva con se una fiamma ossidrica con la quale stava cercando di aprire una cassaforte. L'uomo dopo l’arresto eè stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale.

A Caivano la polizia ha arrestato Pietro Peluso di 47 anni, l’uomo è stato trovato in possesso di una ventina di dosi di cocaina, custodite in un pacchetto di sigarette. Il presunto spacciatore aveva con sé un foglio sul quale aveva annotato le richieste di droga dei tossicodipendenti e gli incassi di giornata. Peluso adesso è rinchiuso nel carcere di Poggioreale.

Era lo scorso 22 dicembre quando un autocarro Iveco, di proprietà di un imprenditore di San Cipriano d’Aversa, fu dato alle fiamme a San Cosma e Damiano (Latina). I carabinieri, dopo le indagini, hanno scoperto che l’autore del gesto è D.V. un 46enne del luogo che avrebbe compiuto il gesto dopo aver avuto un diverbio con il proprietario del camion.

La riunione delle categorie ippiche e dei rappresentanti delle forze dell’ordine che si è svolta ieri all’Unire, (l’ente tecnico che si occupa delle corse dei cavalli), non ha sortito alcun effetto. Dopo quasi quattro ore di colloqui, le categorie ippiche hanno emesso un comunicato in cui sostengono di non aver ricevuto le necessarie garanzie, dalle istituzioni, affinché venga garantita la sicurezza, chiedono il “ripristino delle condizioni di normalità” e per questo non parteciperanno alle

...