La Campania ha 34 alberghi a cinque stelle che fanno parte delle 1.536 strutture alberghiere presenti sul territorio regionale, che hanno complessive 50.709 camere e 99.533 posti letto. Secondo i dati di Federalberghi, nel decennio 1995/2005 il settore ha fatto registrare in Campania un aumento del 13,5%. La Campania con i suoi quasi 4 milioni di arrivi e 13,9 milioni di pernottamenti (dati del 2005) è la settima regione italiana, un flusso che ovviamente non è intercettato dal territorio

...

''Siamo davanti ad una situazione al collasso, le cui responsabilità sono conosciute ma adesso è necessario che ognuno faccia la sua parte. Sindaci e cittadini devono capire che è necessario creare le condizioni minime per il ripristino del ciclo integrato dei rifiuti''. Lo sostengono, in una nota, Michele Buonomo e Paolo D'Amore, rispettivamente presidente regionale di Legambiente e componente del Direttivo regionale di Legambiente Campania.

Quest’anno si celebrano i cento anni della nascita del movimento scout, un anniversario che riguarda anche Aversa. Per l’occasione migliaia di ragazzi in camicie azzurre e verdi coloreranno le piazze di centinaia di città e paesi d’Italia svolgendo delle attività mirate a coinvolgere altri bambini, ragazzi e persone della propria realtà territoriale, facendo conoscere il metodo scout attraverso il gioco, l’avventura.

La gamma Scout di Skoda si amplia: infatti dopo aver presentato la versione rialzata della Station Octavia, ora tocca alla Mpv Roomster assumere le parvenze di all terrain veihcle. La versione speciale dell’auto ceca è equipaggiata con 2 1400, un benzina da 86 cv e un diesel da 80 cv. Rispetto alla versione di partenza (la Roomster classica), la versione Scout si distingue per:

Il Presidente del Consiglio Romano Prodi è palesemente contrario alla creazione delle nuove province, compresa quella di Aversa, la nostra liberazione dalla potestà casertana, che ormai da molti decenni umilia Aversa e l’Aversano sembra essere sempre più lontana, i politicanti aversani tutti impegnati in una squallida campagna elettorale, priva di contenuti, non hanno per nulla fiatato sono tutti appecoronati all’esisstenza della Provincia di Caserta, e questo vale anche per i candidati giovani.

Una proposta per chiudere l’Opg di Aversa, poi quello di Castiglione delle Stiviere e Reggio Emilia, facendo rimanere in attività solo le strutture di Montelupo Fiorentino, Napoli e Barcellona Pozzo di Gotto (Messina). A parlarne qualche giorno fa è stato Marco D’Alema, psichiatra e consigliere sulla psichiatria del ministro della Salute Livia Turco, che è intervenuto in una riunione sulla salute mentale.

Nelle scorse settimane alcune inchieste giornalistiche e dichiarazioni di politici avevano fatto evincere che nel nostro territorio, specie a Giugliano ed a Casal di Principe, i beni conquistati alla Camorra fossero ancora nelle disponibilità delle famiglie dei boss nonostante fossero passati degli anni dalla confisca. Ieri il direttore dell’Agenzia del Demanio Elisabett Spitz, ha fatto sapere che i tempi di assegnazione di questi beni saranno più veloci con nuove procedure che sono in corso

...

Da martedì è presente a Giugliano un nuovo istituto di credito, la Banca di Credito Popolare di Torre del Greco, che nela terza città della Campania inaugurerà la sua sessantesima filiale in Via Aniello Palumbo 10. Quella di Giugliano segue, a distanza di pochi mesi, le due aperture di Formia e Cassino, con le quali l’Istituto ha varcato i confini regionali.

La Margherita “ di Qualiano è stata sempre sensibile ed attenta a tutte le problematiche ambientali che si riscontrano sia nel territorio comunale che nell’intero comprensorio del giuglianese. Altresì, ” La Margherita” di Qualiano si è sempre opposta all’apertura della cava “Riconta”, ubicata nel comune di Villaricca, ma che occupa anche per una parte territorio di Qualiano,

Ieri il Consiglio Comunale di Giugliano si è riunito per discutere di eventuali provvedimenti da adottare contro l'ampliamento del sito di stoccaggio delle ecoballe di Masseria del Re, al confine con il Comune di Villa Literno, previsto da un'ordinanza del commissariato di governo. Sempre ieri si è svolto un nuovo incontro in Prefettura dei sindaci di Giugliano, Qualiano e Villaricca.