Furgone bianco ”ruba bambini”: è psicosi in zona

Furgone bianco

Ormai è psicosi “furgone bianco” non solo nei comuni dell'Aversano e del Giuglianese, ma in gran parte della Campania. Quanto ci sia di fondato sui diversi casi è difficile dirlo, saranno gli investigatori a chiarire la situazione. 

Dopo la vicenda di Trentola Ducenta, dove una bambina che si trovava all’esterno del plesso scolastico situato in Via Rossini  sarebbe stata avvicinata da stranieri messi in fuga dalle urla della mamma, avvistamenti di furgoni bianchi sospetti sono stati registrati a San Cipriano d’Aversa e a Giugliano, ma anche a Melito, Arzano, Maddaloni e Marcianise.

Al momento pare che gli unici episodi denunciati siano quelli di Trentola Ducenta e Marcianise. In quest'ultimo caso il presunto rapimento di un bambino ad opera di uomini alla guida di un furgone bianco sarebbe avvenuto fuori la scuola Mazzini, così come denunciato dalla mamma del piccolo presso il Comando di Polizia Municipale. Secondo il riscontro degli agenti pare che la targa fosse clonata.

PAURA A TRENTOLA DUCENTA: TENTANO DI RAPIRE UNA BIMBA. AVVISTATO CAMIONCINO BIANCO SOSPETTO